Home / Lubux / Safari Central, un Pokemon Go con animali veri

Safari Central, un Pokemon Go con animali veri

Un elefante attraversa l’incrocio davanti a casa, mentre un leopardo si aggira a passo felpato nei giardinetti. Follia? No, più semplicemente si tratta di Safari Central, nuovo progetto di app che andrà a sfruttare smartphone e realtà aumentata per ricreare un vero e proprio safari anche tra le vie della propria città. L’idea è di Internet of Elephants, che dopo il successo dello scorso anno di Pokemon Go ha pensato di ricrearne una versione che avesse come protagonisti gli animali veri.

L’app, attualmente in cerca di finanziamenti sul portale di crowdfunding Kickstarter, ha deciso di fare tesoro dei dati raccolti da associazioni come Wwf e Conservation International sul comportamento degli animali nella natura selvaggia, riproponendo i loro stessi spostamenti anche in un contesto urbano. Morale? Attraverso Safari Central sarà possibile individuare gli orsi e i rinoceronti virtuali che si aggirano nei paraggi, raggiungerli e quindi vederli apparire magicamente sullo schermo del proprio smartphone.

Scovare gli animali dovrebbe dare diritto a un punteggio o qualcosa di simile, ma i dettagli dell’app restano ancora da chiarire: una prima versione di prova potrebbe essere lanciata già entro la fine di agosto.

Safari Central

I membri di Internet of Elephants hanno fatto sapere che i finanziamenti raccolti serviranno a implementare il gioco con nuove specie di animali, ma non solo. Per ogni tipologia di animale aggiunta virtualmente, sarà avviato un progetto parallelo di salvaguardia di quella specie nella realtà. L’obiettivo di Safari Central, d’altronde, è proprio questo: far riscoprire agli utenti del web la meraviglia della natura, e l’importanza di prendersene cura. Anche attraverso un gioco per smartphone.

Approposito Diesel

Ciao, sono il Fondatore di Lubux!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *