Home / Lubux / New York inedita: mini guida per un viaggio fuori dall'ordinario

New York inedita: mini guida per un viaggio fuori dall'ordinario


Dal 9 novembre 2017 la compagnia aerea Norwegian Air proporrà voli per New York da 180 euro per tratta da Roma, e le distanze tra l’Italia e la “capitale” della East Coast americana saranno ulteriormente ridotte. Negli ultimi anni, grazie a diversi collegamenti diretti a buon mercato operati anche dall’aeroporto di Malpensa da Emirates e American Airlines, i weekend lunghi negli States sono diventati una pratica assai comune non solo per un ridotto numero di fortunati. La visita di New York non è più il sogno di una vita, e se aumentano le gite oltreoceano, cambiano anche le necessità dei turisti: finito il classico giro di musei, bisogna puntare a luoghi fuori dal classico circuito senza allontanarsi troppo dal centro. Qui abbiamo raccolto per voi alcune tips che potrebbero tornarvi utili:

La collezione privata del magnate dell’acciaio Henry Clay Frick vi lascerà senza fiato: nella sontuosa villa di fronte a Central Park – che sola varrebbe il prezzo del biglietto – vi troverete davanti a capolavori di Rembrandt, Vermeer, Renoir, Veronese e Turner, solo per citarne alcuni. A pochi passi di distanza, merita una visita anche la Neue Galerie, dove hanno sede capolavori dell’arte austriaca e tedesca tra cui alcuni dei più famosi dipinti di Gustav Klimt. Per concludere il giro, vi consigliamo il Rubin Museum of Art, che raccoglie sontuosissime opere provenienti dall’Asia Himalayana e una delle più notevoli collezioni di arte tibetana al mondo. Il venerdì, dalle 18 alle 22, è possibile visitare il museo gratuitamente.

Approposito Diesel

Ciao, sono il Fondatore di Lubux!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *