Home / Lubux / Aeroporti e centro città: i collegamenti più rapidi ed economici

Aeroporti e centro città: i collegamenti più rapidi ed economici


Bello e comodo viaggiare in aereo. Ma spesso raggiungere il centro della città può essere un massacro. O un salasso. Dipende dalle situazioni. Sono pochi gli scali come Ciampino, Linate o il London City Airport. La maggior parte richiede trasferimenti comunque significativi e abbastanza costosi. GoEuro, la piattaforma di viaggio che permette di cercare e prenotare treni, autobus e voli in tutta Europa all’insegna dell’intermodalità, ha stilato una classifica degli aeroporti europei più clementi, in questo senso. Cioè quelli più facilmente raggiungibili e meglio collegati al centro cittadino.

Quali sono? Al vertice c’è lo scalo di Nizza (NCE), situato a cinque minuti dal centro città con il treno che costa 1,80 euro. Seguono Lanzarote (ACE), dove ci si può servire dell’autobus a una tariffa ancora più conveniente: 1,40 euro. Terza piazza per Birmingham, in Inghilterra (BHX). Anche in questo caso si può usare il treno, ci vogliono nove minuti ma il prezzo è un po’ più alto: 4 euro.

La piattaforma ha preso in considerazione 76 aeroporti europei, scegliendoli in base al numero di passeggeri serviti lo scorso anno stando ai dati dell’Eurostat in Spagna, Gran Bretagna, Germania, Portogallo, Svezia, Italia, Irlanda, Francia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Belgio, Polonia e Repubblica Ceca. Per ogni scalo i parametri considerati sono stati tre: distanza in chilometri dal centro cittadino, durata in minuti del trasferimento e prezzo in euro per raggiungere lo scalo con il mezzo di trasporto pubblico più veloce. La top ten prosegue con la spagnola Malaga (l’aeroporto della Costa del Sol si raggiunge in 12 minuti per 1,80 euro), Francoforte (10 minuti, 4,81 euro), Norimberga (12 minuti, 3 euro) e Colonia-Bonn (anche in questo caso 13 minuti, 2,41 euro). Chiudono la classifica Praga (15 minuti, 90 centesimi), Lipsia-Halle (13 minuti, 4,50 euro) e Amsterdam-Schipol (14 minuti, 4,21 euro).

Gli aeroporti italiani più alti in classifica sono Napoli (NAP), che si piazza alla 13esima posizione, raggiungibile in autobus in 16 minuti con una spesa di 4 euro, e Bergamo (BGY), al 14esimo posto. Orio al Serio dista dal centro città 18 minuti in autobus (2,30 euro). Seguono gli aeroporti di Catania, Venezia, Bologna, Roma Ciampino, Milano Linate, Palermo, Milano Malpensa e Roma Fiumicino. GoEuro ha infine analizzato con gli stessi parametri i 10 aeroporti in cui gli italiani volano più frequentemente, secondo i dati interni della piattaforma. La medaglia d’oro va a Francoforte: come visto bastano infatti 10 minuti per raggiungere l’aeroporto dal centro. Seguono Praga e Amsterdam.

Approposito Diesel

Ciao, sono il Fondatore di Lubux!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *