Home / lifestyle / A Funchal ci sono un museo e un hotel dedicati a Cristiano Ronaldo

A Funchal ci sono un museo e un hotel dedicati a Cristiano Ronaldo

Il nuovo CR7 Museu di Funchal

La sua luce e il suo talento, almeno agli Europei, sembrano un tantino offuscati. Eppure, risultati sul campo o meno, non ci sono dubbi: tra tutti i giocatori che abbiamo visto sfilare in Francia, CR7 è senz’altro una delle star indiscusse. Tanto da avere un museo interamente dedicato alla sua carriera calcistica. Stiamo parlando ovviamente di Cristiano Ronaldo, il cui Museu CR7 – inaugurato nel 2013 – si è recentemente allargato, raggiungendo i 1400 metri quadrati di esposizione.

Costruito a Funchal, la città dell’Isola di Madeira che ha dato i natali al calciatore 31 anni fa, si trova nei pressi della statua di bronzo con le sembianze di Ronaldo che svetta in Plaza del Mar. Al suo interno, oltre a una sua riproduzione in cera, è possibile trovare trofei, cimeli e opere d’arte. Dal Pallone d’oro alla Scarpa d’oro, passando per i riconoscimenti guadagnati sui campi di Liga, Premier League e Champions League. Fino ad arrivare alle vere e proprie novità del nuovo museo, tra cui la possibilità di parlare direttamente con il campione.

O meglio, con la sua immagine digitale, riprodotta da uno schermo interattivo. Costo del biglietto: 5 euro.

Ma non solo: a qualche manciata di metri di distanza apre i battenti proprio in queste ore il nuovo Pestana CR7 Funchal, la prima struttura alberghiera che vede la collaborazione tra Cristiano Ronaldo e il gruppo Pestana: un boutique hotel con piscina sul tetto, sauna e palestra. I clienti che soggiorneranno nella CR7 Suite, troveranno nella loro camera una PlayStation 4, giochi a volontà, occhiali per la realtà virtuale e tutta l’attrezzatura per allenarsi.

Leggi anche

Approposito Diesel

Ciao, sono il Fondatore di Lubux!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *