Home / News / Strage a Istanbul: il video che ha incastrato il terrorista
gettyimages-631865172_320x250_1484731291

Strage a Istanbul: il video che ha incastrato il terrorista

Il presunto terrorista della strage di Capodanno a Istanbul, 39 i morti, sarebbe stato incastrato grazie a un video amatoriale girato da una ragazza con il suo cellulare.

 

Il video, di pochi secondi, riprende Abdulgadir Masharipov, l’uzbeko di 34 anni che avrebbe ammesso di essere il killer di Istanbul, è stato caricato su Twitter dalla ragazza che ha poi consegnato il filmato alla alla polizia.

“Che Allah mi porti via se non è lui” dice in diretta l’autrice del video mentre riprende con il suo smartphone Masharipov con il capo coperto dal cappuccio del giubbino su un marciapiede di una strada di Istanbul.

Immagini che sarebbero state essenziali alle autorità di sicurezza turche per l’arresto dell’uomo che secondo la polizia ha confessato di essere l’autore dell’attentato a colpi di arma da fuoco nella discoteca Reina e che era in fuga dalla notte di Capodanno.

Approposito Antonio

Ciao, sono il Fondatore di Lubux!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *